Louis Vuitton: 5 curiosità su Neverfull

Posted by: admin

aprile 26th, 2018 >> Blog borse donna

Tra le borse di Louis Vuitton, Neverfull è un evergreen. Viene proposta in 3 misure ed è possibile personalizzarla scegliendo tra due motivi e completando con le iniziali. Questa it bag è realizzata in canvas monogrammato e pesa solo 700 grammi. E’ dotata di manici in vacchetta e di laccetti laterali che la trasformano in una capiente shopping bag. L’interno è foderato con tessuto a righe e dotata di tasca interna, è un modelli di cui le fashion victim non fanno proprio a meno. Tra le varianti la Damier, il cui nome deriva dal quello del tessuto inventato nel 1888 che richiama quello dei bauli.

 

Negli anni è stata anche oggetto di reinterpretazioni da parte di diversi artisti e, oggi grazie al servizio della maison francese Mon Monogram, potete personalizzare la vostra borsa nei colori che preferite e con le vostre iniziali.

Ma vediamo alcune curiosità che riguardano l’iconica borsa e che forse ancora non conoscete…

#1 Neverfull è una shopping bag di recente creazione: è apparsa per la prima volta nel 2007 e per questo è notevole il successo raggiunto in così poco tempo.

#2 E’ una borsa realizzata per poter sostenere fino a  210 kg!

#3 E’ double face, per cui completamente reversibile, anche se nessuno poi la sfrutta in questo modo

#4 Pur facendo parte della categoria borse di lusso è un modello low cost e il suo prezzo si aggira tra i 900 e i 1500 euro, se escludiamo le versione limited edition.

#5 Come detto all’inizio, viene proposta in 3 misure: grande, media e piccola.

 

Mini bag: le più belle della stagione

Posted by: admin

aprile 18th, 2018 >> Blog borse donna

Tra gli accessori più chic della primavera estate 2018 vi presentiamo le
mini bag.

Sono mini borse che rendono gli outfit davvero originali. Presenti già
nelle passate collezioni, per questa primavera diventano un irresistibile
must-have.

Sono caratterizzate da materiali innovativi e modelli che si rifanno un po’ al
vintage,  e un po’ guardano al futuro. Tutte le maison ne hanno proposto
almeno un modello: dalle tracolle, alle mini bag da portare a mano, e per
coloro che cercano uno stile sopra le righe citiamo anche il marsupio in
questa categoria. Questo borse sono talmente cool da essere sfoggiate per
ogni occasione anche dalle celebrity.

Tra le più pratiche di sicuro quelle piccole e compatte a tracolla, facili
da indossare per muoversi in libertà. Possono essere semplici o decorate
con tracolle in catena o corda; con fibbie di metallo o decorazioni di
pietre preziose. Tra le forme più trendy per la stagione: il cuore. Molti
brand hanno proposto questa forma perfetta sia per il giorno e sia per la
sera arricchendola di dettagli.

Tra le borse in miniatura più interessanti, citiamo la mini bag di Furla che ricalca
l’iconica bandoliera Metropolis in una linea super colorata e caratterizzata
da illustrazioni che richiamano gli animali africani e le foreste
tropicali. La chiusura a lucchetto è in metallo dorato e potrete indossarla
a spalla o incrociata, grazie alla pratica tracolla allungabile.

Ricordiamo le evergreen in pelle matelassè lanciate da Chanel che, oltre
alla classica versione nera, vengono proposte anche nelle tinte pastello
che richiamano la primavera oppure nelle versioni in tessuto preziosi
ideali per gli outfit da utilizzare la sera.

Infine, potete scegliere tra le mini bag o clutch rigide realizzate con dettagli
luccicanti e preziosi: decorazioni in luminosi swarovski che
trasformano queste piccole borse in veri gioielli.

Sboccia la primavera sulle borse donna!

Posted by: admin

aprile 10th, 2018 >> Blog borse donna

La primavera di quest’anno vede i fiori più colorati applicati e stampati anche sulle borse da donna. Borse chic e romantiche…decisamente irresistibili.
Con stampe di piccoli bouquet o in macro fantasie le borse floreali diventano piccoli capolavori da portare in ogni occasione.
Fiori su tutti i modelli: tracolle, shopper, e city bag, borse a mano e pochette. Dal mattino alla sera potrete ravvivare i vostri look!
Per un outfit semplice o bon ton scegliete una borsa floreale come semplice accessorio perfetto per dare un tocco di femminilità e romanticismo. Gli stilisti ne propongono tantissime versioni per tutti i gusti, scegliete quella che preferite!

Dolce e Gabbana offre un omaggio alla Sicilia con la Sicily bag azzurra con stampa floreale. In pelle di vitello, questa borsa, con patta frontale, si porta a mano ma è dotata di una pratica tracolla e dettagli interni comodi per portare con voi tutti gli effetti personali.

Blumarine interpreta la primavera con stampe a fiori dai colori pastello, che danno un senso di leggerezza ai volumi geometrici delle pochette rotonde, per interpretare un’eleganza contemporanea.

Alviero Martini propone la sua collezione di borse ed accessori Flower Garden. Un viaggio attraverso giardini con azalee e fiori di ciliegio dai delicati colori, come in un sogno. La stampa floreale di Alviero Martini s’ispira a giardini incantati che portano emozioni inattese.

Le borse floreali diventano protagoniste della stagione. Un consiglio: portatatele con leggerezza e allegria.
E se volete essere davvero cool, provate gli abbinamenti più azzardati accostando ai vostri outfit e alle borse floreali una seconda fantasia come i pois o le righe.
Lasciatevi dunque sedurre dal flower print!

Malefatte Venezia: le borse originali ed irripetibili

Posted by: admin

aprile 4th, 2018 >> Blog borse donna, Borse sportive

Le borse Malefatte sono pezzi unici perché vengono realizzate
artigianalmente e nascono dalla lavorazione di banner pubblicitari dismessi
che vengono tagliati e cuciti per creare articoli originali che racchiudono
pezzi di mostre, di eventi e di manifestazioni della città. Il materiale
che compone le Malefatte è il PVC che diventa un materiale eco-sostenibile,
se smaltito correttamente. Ecco perché queste borse sono resistenti,
impermeabili e lavabili.

Malefatte Venezia: le borse solidali

Sono borse sia per donna e sia per uomo che vengono realizzate nel
laboratorio di PVC riciclato della Cooperativa Sociale Rio Terà dei
pensieri di Venezia e di cui fanno parte i detenuti del carcere maschile di
Santa Maria Maggiore, e che vuole offrire una nuova opportunità
professionale. Il laboratorio è comunque aperto a tutti e collabora
attivamente con il settore pubblico e privato, aziende, associazioni per
venti e manifestazioni.

Tra i modelli disponibili per l’acquisto online:

Shopping bag
Zaini
Borse a tracolla
Bauletti
Pochette, trousse, portafogli e astucci

E molti altri.

Sono modelli vivaci e colori adatti ad un look casual, come la mini bag KROKAI.
Compatta ed essenziale questa borsa vi permette di tenere a portata di mano i vostri principali oggetti personali.

Le sue caratteristiche: impermeabile, tracolla regolabile, chiusura in velcro e un pratico
portachiavi interno.

La borsa Evasione mini
ha una fodera in pvc microforato completamente rimovibile, una tasca
interna portacellulare e angoli rinforzati in PVC trasparente.
E’ perfetta per ogni occasione quotidiana.

Visitate il sito del marchio presente in molti punti vendita in Italia e
scegliete la vostra Malefatta!

Le borse fasciatoio: per portare tutto il necessario con eleganza

Posted by: admin

marzo 29th, 2018 >> Blog borse donna

Come tutte le neomamme sanno, portare i propri piccoli fuori casa può diventare un po’ complicato, non solo durante le vacanze ma anche per un semplice pomeriggio all’aperto. I bimbi facilmente si sporcano o hanno orari precisi per i pasti o ancora cercano il loro giocattolo preferito, per non parlare del cambio pannolini, soprattutto quando non si ha a disposizione uno spazio comodo come a casa.
Per tutte queste situazioni, la borsa fasciatoio vi consente di portare con voi tutto il necessario per la vostra e per la tranquillità dei vostri bambini. In
quanto prezioso alleato in tutte le occasioni fuori casa, la borsa fasciatoio viene proposta in diversi modelli pratici e spesso coordinati anche con altri accessori.

Tre sono le tipologie di borse fasciatoio tra cui scegliere

con tracolla: è il modello più classico con fascia regolabile che vi permette di portare la borsa a spalla in diagonale per bilanciarne il peso

zaino: il vantaggio principale di questo modello è che vi permette di avere le mani libere

bauletto: è di dimensioni un po’ più ridotte ed è indicata per le uscite di
qualche ora perché non permette un carico eccessivo

In generale, queste borse sono dotate solitamente di aggancio per il passeggino per risultare ancora più comode.
Per quanto riguarda i materiali: le borse fasciatoio sono realizzate in materiali resistenti come cotone, tela, nylon e poliestere per cui lavabili in modo semplice anche in lavatrice.

E per le mamme fashion che cercano una borsa fasciatoio elegante e alla moda, l’azienda tedesca Lassig produce borse casual, belle e funzionali, di alta qualità ed eco-sostenibili. Tutti modelli proposti sono realizzati nei colori di tendenza e prodotte senza l’utilizzo di sostanze nocive. L’interno di ogni borsa è organizzato con tasche per riporre ogni oggetto al posto giusto ed è dotata di un fasciatoio idrorepellente e di tasche esterne.

Come scegliere la borsa giusta per i vostri outfit? Ecco 5 consigli.

Posted by: admin

marzo 22nd, 2018 >> Blog borse donna

La borsa è un accessorio indispensabile nel look di una donna, un elemento che contraddistingue il proprio stile personale. Saper abbinare le borse nel modo giusto valorizza il vostro abbigliamento, anche il più informale.

Però scegliere la borsa giusta non è sempre facile e scontato, qui vi daremo alcune idee per abbinare la giusta borsa ai vostri vestiti.

La borsa per ogni occasione

Per ogni occasione esiste la borsa giusta: pochette e clutch per le serate eleganti, la borsa hobo è perfetta per uno stile informale nel tempo libero, così come lo zaino e alcuni modelli di marsupio che tornano quest’anno tra le proposte più glamour. Se, ad esempio, il look è per l’ufficio meglio scegliere una borsa capiente grazie alla quale possiamo eventualmente trasportare anche il pc. Perfetta se, al suo interno, offre tasche in cui organizzare tutto quello che serve durante la giornata fuori casa.

La borsa giusta in base alla corporatura

Così come i capi di abbigliamento vanno scelti in base alla proprie caratteristiche fisiche anche la borsa segue la stessa regola. Quindi minimizzate i difetti e valorizzate  i vostri punti di forza. Se siete di bassa statura, evitate le borse con manici lunghi o, se i vostri fianchi sono pronunciati non utilizzate borse che si appoggiano proprio in quel punto del corpo. Le donne alte possono tranquillamente optare per le borse oversize.

Gli accostamenti cromatici

Abito e borsa dello stesso colore sono da evitare. Se l’abito è in tinta unita potete optare per una borsa in fantasia spezzando l’effetto monocromatico. Viceversa, se scegliete un abito con stampe è indicata una borsa dai toni neutri.

Le scarpe

Infine, parliamo delle scarpe da abbinare alla borsa: anch’esse da scegliere a contrasto, a meno che non dobbiate creare un outfit per un’occasione elegante, In questo caso, è indicato un abbinamento dello stesso colore che garantisce classe e raffinatezza. Invece, per tutte le alte occasioni come nel caso di un look total black, indossare una borsa colorata sarà sintomo di buon gusto.

Le borse tonde per la primavera 2018

Posted by: admin

marzo 6th, 2018 >> Blog borse donna

Le borse sono diventate ormai veri oggetti di design, realizzate per farsi ricordare.

Oggi dunque vi proponiamo la moda più trendy della primavera: le round bags. Si tratta delle borse storiche, in voga negli anni 60, che ritornano oggi grazie al loro design geometrico ideale per le donne che cercano una borsa iperfemminile e pratica per avere tutto a portata di mano. Le borse tonde doneranno un tocco di stile in più ai vostri outfit.

Se vi piacciono le borse tracolla questa è la scelta più cool di stagione! Le borse tonde hanno conquistato le fashion victim, seguono le tendenze del momento arrivando direttamente dallo street style!

Le loro caratteristiche? Sono eleganti e minimal nelle versioni midi con tracolla oppure in versione oversize da portare a mano. I modelli più estivi si arricchiscono di pom pon, charms e frange dal gusto boho chic. Alcuni modelli si propongono in modo versatile trasformandosi all’occorrenza in pochette o marsupi.

I materiali

A tinta unita o realizzate in pelle o in materiali più pregiati come il camoscio o il rattan si presentano anche in fantasia multicolor, con ricami, dettagli brillanti o gioiello. Tutti i brand della moda hanno proposta la loro versione. Noi ve ne segnaliamo qualcuno da inserire nella vostra wish list!

Stradivarius: similpelle optical

Zara: ricami floreali

Pull and bear: in rattan 

Coach: il brand americano che personalizza la tua It bag

Posted by: admin

febbraio 21st, 2018 >> Blog borse donna

Il brand americano sbarca in Italia e dal 10 febbraio è presente con il nuovo store in via Montenapoleone.

Il marchio Coach nasce nel 1941 dal fondatore Milles Cahn che in pochi anni porta il marchio alla fama internazionale.
In particolare, a metà del novecento e  diventa il simbolo del preppy americano e primo brand di borse oltreceano famoso a livello internazionale.

Peculiarità delle borse Coach? 
Utilizzare la pelle pregiata dei guanti da baseball per produrre borse resistenti e di eccellente qualità. Questa caratteristica ha reso Coach un brand degno di nota nel panorama della moda internazionale.

La novità
Coach, che ha da poco festeggiato i 75 anni di attività propone ora il suo nuovo progetto di personalizzazione delle borse iconiche del brand: Coach Create. Potrete rendere la vostra It bag unica ed originale semplicemente selezionando le applicazioni e le rifiniture tra le tante proposte. Un artigiano di Coach, direttamente nel negozio di Milano, creerà per voi la personalizzazione richiesta. La selezione prevede tre fasi:

Scegliete il modello
Seleziona la tua Coach, scegliendo tra il tipo di tracolla, le cuciture, i cinturini e i ciondoli.

Personalizzate
Oltre 100 disegni e monogrammi da scegliere, proseguendo con la personalizzazione.

Customizzate
Concludete scegliendo i dettagli tra cui i colori e il posizionamento delle applicazioni.

Realizzate la vostra borsa Coach: sarà un mix di personalità, autenticità e qualità. Naturalmente, nei negozi monomarca oltre a borse e pelletteria potrete scegliere tra capi di abbigliamento unici e particolari!

La smart bag: quando la borsa si fa tecnologica

Posted by: admin

febbraio 9th, 2018 >> Blog borse donna

L’autore di fantascienza britannico Arthur C. Clarke diceva che “Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia.”. Oggi andremo alla scoperta del mondo delle smart bag per conoscere la magia tecnologica nascosta dietro questi accessori apparentemente comuni.

Ogni anno l’esercito delle geek girls, ovvero le appassionate di tecnologia, raccoglie nuove adepte e tra le ultime proposte pensate per questa categoria di donne ultra moderne, troviamo proprio le smart bag.

Le smart bag sono delle borse intelligenti, degli accessori moda iper-tecnologici per le donne che vogliono stare sempre connesse. Gaelle, Marion, Yasmine, Zoe, Adelaide, Madeleine, Leo, Andrea, Thea, Cecile sono i nomi scelti scelti dal brand 289 Bag by SaraGiunti per la collezione di borse Hi-Tech progettate dalla talentuosa stilista romana Sara Giunti in collaborazione con un team di ingegneri.

Cos’hanno di speciale? La borsa può essere connessa allo smartphone tramite Bluetooth, quando il telefono squilla, si riceve un messaggio o una notifica, il manico della borsa vibra! La borsa si trasforma in un accessorio divertente e molto utile, soprattutto per le business woman che non possono permettersi di perdere nemmeno una telefonata.

Le borse 289 Bag by SaraGiunti si presentano molto capienti, le stampe geometriche dai bei colori brillanti le rendono molto gradevoli e adatte da sfoggiare in combinazione con un look casual.

Ma non è finita qui, queste smart bag hanno un’altra sorpresa in serbo per le appassionate di moda e tecnologia. Ad ogni donna è capitato almeno una volta nella vita di cercare disperatamente qualcosa in borsa e non riuscire a trovarlo tra portafogli, chiavi, fazzoletti, pochette per il make-up, caramelle.

Ma se ci fosse un modo per illuminare internamente la borsa? Anche questa è un’idea di Sara Giunti applicata alla nuova collezione di borse 289 Bag. Per trovare subito ciò che si cerca basterà premere il logo interno 289 Bag e si attiverà una speciale illuminazione interna.

Per spegnere l’illuminazione si potrà premere ancora il logo-bottone oppure attendere lo spegnimento automatico dopo cinquanta secondi.  Comodo no?

La belt bag alias il marsupio, è la nuova tendenza per la prossima stagione

Posted by: admin

gennaio 24th, 2018 >> Blog borse donna, borse sportive

Si porta a tracolla oppure in vita, torna dal passato ma è stato rivisitato
in chiave contemporanea.

Considerato per anni una delle borse più brutte, oggi torna alla ribalta. Di cosa stiamo
parlando? Del marsupio!

La prima maison che lo ha riportato al successo è stata Louis Vuitton da
gennaio 2017 presentando una sua nuova versione in collaborazione con Supreme, uno
dei marchi più noti tra i giovanissimi.

Sostituisce le tracolle e le clutch diventando il protagonista tra le
it bag della prossima stagione. Spopola tra le collezioni degli stilisti,
preso dalla street style anni 90 e scelto dalle attuali influencer e top model che
lo portano con disinvoltura nelle occasioni più disparate.

Il classico marsupio a mezzaluna viene scelto da Marc Jacobs e Chanel e poi c’è chi
lo interpreta come una mini bag aggiungendo dettagli dorati. I più sofisticati si
propongono in pelle lucida, borchiata o metallizzata, sostituendo una
cintura elegante.

Il più semplice e sportivo è con logo stampato come quello
proposto da Balenciaga.

Scegliete stili, forme e colori diversi da portare con maxi dress o come cinture
sopra i blazer. Optate per colori e nuance accese da abbinare al denim ed in sintonia con
la bella stagione.

Se poi volete già anticipare le tendenze del prossimo autunno/inverno
puntate proprio sui modelli in pelle, la protagonista assoluta degli accessori
compresi i bijoux.

Tra le maggiori sostenitrici della waist bag, Kendall Jenner lo abbina a
qualsiasi suo look risultando sempre molto chic.

Se ancora non siete convinte, ecco 3 motivi per scegliere il marsupio come borsa per la prossima stagione?

1. Non è un accessorio prettamente sportivo se lo scegliete minimal in
pelle spezza anche il tailleur più rigoroso

2. E’ versatile perché può essere portato a spalla, come tracolla o in vita
semplicemente allargando la cintura

3. E’ pratico perché vi consente di avere le mani libere