Capsule collection O bag: le borse ispirate alle farfalle!

Posted by: admin

giugno 12th, 2018 >> Blog borse donna

Arriva la nuova e colorata collezione estiva di O bag ispirata alle
farfalle.

La capsule collection Farfalle incontra l’estate ed è già un
trend di stagione.
Le scocche coloratissime si decorano di farfalle 3D da scegliere tono su
tono o in mix con colori a contrasto. Si perché queste borse sono
personalizzabili e disponibili in due misure: la classica e la
versione mini da portare a mano.

La personalizzazione prevede:

  • scelta della scocca per colore e dimensione
  • scelta dei manici tra diverse tipologie
  • scelta delle farfalle per colore, quantità e posizione sulla scocca

 

Sono 5 i colori di questa nuova borsa: cedro, corallo, cobalto, rosa smoke
e color latte. In aggiunta potete acquistare un modello speciale blu navy
con farfalle multicolor.

Per quanto riguarda i prezzi: la O bag con farfalle nella misura standard
si trova a 96 euro mentre la versione mini a 92 euro.

L’iconica borsa nasce nel 2011 dall’azienda Full Sport di Padova che in
principio produceva solo O clock. Dopo il successo degli orologi penso
dunque di proporre anche una borsa personalizzabile in gomma ideando la
borsa pratica e personalizzabile Made in Italy che oggi viene esportata in
50 paesi nel mondo.

Potete creare ed acquistare la vostra O bag personalizzata direttamente dal
sito ufficiale www.obag.it  oppure
scegliendo uno dei negozi monomarca presenti in Italia.

Campomaggi: le borse donna di carattere

Posted by: admin

giugno 6th, 2018 >> Blog borse donna

Le borse Campomaggi nascono nel 1983 quasi per gioco. Il titolare, Marco
Campomaggi, dotato di pochi attrezzi da lavoro ma con una forte creatività
e passione per la pelletteria inizia una collezione secondo il suo gusto
personale. E dal 2000 la collezione viene apprezzata e riconosciuta come nuovo brand
nell’ambito delle borse da donna e da uomo.

La peculiarità delle borse Campomaggi riguarda il materiale: vacchetta naturale.
IL cuoio che viene lavorato con abilità e precisione nei dettagli e ogni borsa
prodotta da Campomaggi è un pezzo unico che racconta una storia.

Il pellame utilizzato per la creazione di queste borse è molto resistente e anche dopo essere stato trattato mantiene la sua naturale autenticità con venature ed irregolarità tipici della pelle invecchiata.
La caratteristica che colpisce di più di questo tipo di pelle è che nel tempo acquista
lucentezza e bellezza e acquistando una borsa Campomaggi vi verrà regalato
un kit di crema brevettata da Campomaggi per mantenere e preservare la
pelle del vostro accessorio con le istruzioni per mantenere inalterate nel
tempo le caratteristiche della borsa.

Campomaggi ti propone inoltre, la produzione di borse su misura nel colore
e nel materiale che preferite, vi basterà chiedere informazioni al customer
service, anche online.

Tra i modelli disponibili nell’e-commerce o negli store affiliati potete
scegliere

le evegreen: le shopping in canvas colorato stone washed e cuoio con il
logo Campomaggi e dotate di tracolla amovibile e chiusura con bottone
automatico. Il lavaggio del tessuto conferisce loro un aspetto “vissuto”.

Tra le novità, invece, la bandoliera Surfinia in vacchetta naturale con
ricami d’ispirazione navajo, fodera in cotone e tracolla regolabile.

Scoprite tutti i modelli di Campomaggi, le borse che acquistano
valore nel tempo!

Borsa porta trucchi, guida alla scelta

Posted by: admin

maggio 29th, 2018 >> Blog borse donna

Una borsa porta trucchi è, nella maggior parte dei casi, un accessorio dal formato ridotto che può essere trasportato come e dove si vuole, per un breve spostamento o anche per un viaggio più lungo: la compattezza, pertanto, è una delle caratteristiche distintive di queste trousse, che sono caratterizzate da una tipica forma a bauletto che fa in modo che possano essere inserite senza problemi in uno zaino o in una valigia. Borse che occupano poco spazio e che limitano gli ingombri, insomma, ma che si rivelano indispensabile per tenere tutti gli oggetti personali ben conservati e in ordine: non solo il rossetto e il mascara, ma anche la cipria, le creme per il viso, le salviettine struccanti, e così via.

Come è fatta una trousse

In genere una borsa porta trucchi è dotata di diversi scomparti e tasche, quasi sempre di dimensioni modeste, grazie a cui i prodotti possono essere tenuti separati: ci sono, dunque, i vani per le spugnette, il cassetto per i lucidalabbra, quello per lo specchietto, eccetera. Dal punto di vista della composizione di materiali, la solidità è una dote fondamentale, per garantire longevità e capacità di resistere ai colpi e agli urti, ma non bisogna dimenticare che una trousse deve essere anche leggera: in caso contrario maneggiarla e trasportarla sarebbe a dir poco complicato. Il consiglio in vista di un acquisto è quello di puntare su una borsa elegante, realizzata in tessuto lucido, se possibile impermeabile, magari munita di piccole imbottiture per assicurare una protezione ancora più ottimale a ciò che è contenuto.

Gli accessori della borsa porta trucchi

Tra gli accessori che conviene ricercare in una borsa porta trucchi di qualità c’è di sicuro il manico, che deve garantire il massimo della comodità per il trasporto: così la trousse può essere gestita proprio come una valigetta o un piccolo baule. Per fare in modo che il contenuto resti al sicuro e che la borsa non si apra in maniera accidentale, invece, non c’è nulla di più indicato di un lucchetto, che per altro può contribuire a rendere il tutto ancora più elegante. Insomma, una borsa di questo tipo può essere utilizzata in ogni circostanza e in ogni ambiente senza rischi: nel corso di un viaggio per affari, in occasione di una vacanza con la propria famiglia, in albergo, in campeggio, e così via.

Un accessorio decorativo

Una curiosa alternativa consiste, invece, nel trasformare la borsa porta trucchi in un accessorio decorativo, un soprammobile da tenere esposto in camera da letto o in bagno: è ovvio che in questo caso c’è bisogno di un rivestimento accattivante e raffinato, meglio ancora se realizzato in tessuto rigido. Che si opti per dei colori alla moda, per delle stampe divertenti o per fantasie fuori dal comune, l’importante è non eccedere e rimanere entro i confini del buon gusto.

Nel caso in cui il budget che si è disposti a spendere sia molto limitato, infine, si può prendere in considerazione una ulteriore opzione: un modello ad astuccio, che forse non garantisce la stessa comodità del classico bauletto, anche perché privo di tasche e cassetti, ma che ha il pregio di essere meno rigido e, quindi, di poter trovare posto ovunque, anche in un’altra borsa.

Borse da spiaggia 2018: i modelli più glamour!

Posted by: admin

maggio 23rd, 2018 >> Blog borse donna

Finalmente arriva il momento di andare al mare e dopo la prova costume c’è da scegliere l’accessorio che vi accompagnerà per tutta l’estate in spiaggia: la borsa mare!

Innanzitutto, le caratteristiche principali della borsa da spiaggia sono l’estetica e l’aspetto pratico. Parlando di estetica: la borsa da mare segue i vostri outfit così come le borse da città. Scegliete dunque tra le tante proposte e modelli destinati a farvi compagnia per tutta la stagione e che hanno l’obiettivo di valorizzare i vostri look da mare. Le borse da mare del 2018 faranno da cornice non solo alle vostre giornate in spiaggia ma anche per la piscina e in tutte le vostre gite estive.
Per quando riguarda la praticità, tutte le borse che vi accompagnano nell’arco della giornata devono offrirla ma, in particolare, le borse da spiaggia devono regalare una comodità maggiore: una facilità di apertura per poter estrarre velocemente tutto quello che serve, un’ampia capienza per contenere cappello, telo mare, occhiali, beauty, solari, libri ecc…

Borse da spiaggia 2018: i modelli da non perdere

Potrete scegliere tra materiali leggeri: tessuto, tela, paglia e negli stili più classici arrivando fino alla sacca da mare. La sacca in rete è semplice e casual e così come quella in pvc trasparente vi permette di trovare facilmente quello che cercate.

Chanel 

Oppure, scegliendo il modello shopper pratico e capiente la borsa da spiaggia si può sfruttare poi anche per altre occasioni.
Per quanto riguarda lo stile potete spaziare dalla borsa da spiaggia multicolore con stampe optical, fiori o nel più tradizionale stile navy.

OVS

La classica borsa da mare in paglia rimane un must have di ogni estate e potrai portarla anche in città nelle nuove versioni tonde, per uno stile boho chic.

Valecomesei.com

Le borse da lavoro per la primavera/estate 2018

Posted by: admin

maggio 16th, 2018 >> Blog borse donna

Le collezioni per questa stagione propongono borse da lavoro in pellami
pregiati sia per gli stili casual e sia per quelli più raffinati. Dalle
cartelle ai portadocumenti arrivando fino alle borse a tracolla o a mano
più bon ton, tante sono le borse che potete utilizzare per il lavoro e per
completare i vostri look da ufficio. Non mancano nemmeno i modelli più
sofisticati dai toni vivaci.

Ma vediamone qualcuna…

La tote bag Jet Set di Michael Kors

Una borsa multiuso grande e raffinata, ideale per accompagnarvi tutto il
giorno. Realizzata in pelle saffiano opaca e in tanti colori , è
resistente ed elegante. All’interno, le tasche vi permettono di tenere
tutto in ordine il tablet e le chiavi. Mentre all’esterno potete usufruire
di altre 2 comode tasche.

La borsa a mano large in pelle stampata di Borbonese

Una borsa con tracolla removibile e manici decorati con borchie dorate
marchiate Borbonese, così come la targhetta. Tra le sue caratteristiche: un
moschettone con la funzione di portachiavi e un portapenne. Interno
jacquard color cipria loggato Borbonese.

La classica shopper di The Bridge

Una borsa classica con manici dall’intramontabile design elegante ed
essenziale. Una borsa che si abbina perfettamente ai vostri outfit casual
chic grazie alle sua linea essenziale che evidenzia la qualità del prodotto
artigianale.

La Butterfly di Alviero Martini

Una shopping molto capiente dal design minimal. La chiusura con zip si
arricchisce della stampa Geo classic di Alviero Martini. Un pendente a
forma di farfalla in pelle e nappa completa la borsa e le dona un tocco raffinato.

Le borse della Primavera-Estate 2018 si colorano di bianco

Posted by: admin

maggio 9th, 2018 >> Blog borse donna

Jil Sander

Il bianco, il non colore per eccellenza, colora le handbag più interessanti del 2018.
Pur essendo una stagione all’insegna del colore il bianco ritorna in grande
stile e continuerà ad essere presente anche per il prossimo autunno-inverno
2019. Il bianco è poliedrico perché può accompagnare gli outfit eleganti così
come quelli casual e la differenza viene data dai dettagli.

Come abbinare la borsa total white

La borsa bianca è un’ottima alleata, come abbiamo già detto per tutti gli stili
e la potete acquistare in tanti modelli: dalla minibag, alla borsa a
bauletto, dalla shopper alla tote bag per il lavoro. La borsa total white
potete indossarla sia di giorno e sia di sera e viene proposta in diversi
materiali: pelle, vernice, pelle scamosciata o tessuto.

Borsa bianca look total white

Se siete delle fashioniste per eccellenza indossatela con un look tutto
bianco dalla testa ai piedi inn particolare per eventi mondani di classe.

Borsa total white e outfit monocolore

Una borsa di questo colore può rendere più leggero un outfit monocolore
come un completo nero e se si lo volete indossare di sera scegliete un
piccola clutch con dettagli preziosi per arricchire la vostra mise.

Elisabetta Franchi

Borsa bianca e stile colorato

Infine, la borsa bianca rende più glam e sofisticato uno stile boho chic fatto
di capi in denim, camicioni colorati in tinta unita e lunghi abiti etnici.

Louis Vuitton: 5 curiosità su Neverfull

Posted by: admin

aprile 26th, 2018 >> Blog borse donna

Tra le borse di Louis Vuitton, Neverfull è un evergreen. Viene proposta in 3 misure ed è possibile personalizzarla scegliendo tra due motivi e completando con le iniziali. Questa it bag è realizzata in canvas monogrammato e pesa solo 700 grammi. E’ dotata di manici in vacchetta e di laccetti laterali che la trasformano in una capiente shopping bag. L’interno è foderato con tessuto a righe e dotata di tasca interna, è un modelli di cui le fashion victim non fanno proprio a meno. Tra le varianti la Damier, il cui nome deriva dal quello del tessuto inventato nel 1888 che richiama quello dei bauli.

 

Negli anni è stata anche oggetto di reinterpretazioni da parte di diversi artisti e, oggi grazie al servizio della maison francese Mon Monogram, potete personalizzare la vostra borsa nei colori che preferite e con le vostre iniziali.

Ma vediamo alcune curiosità che riguardano l’iconica borsa e che forse ancora non conoscete…

#1 Neverfull è una shopping bag di recente creazione: è apparsa per la prima volta nel 2007 e per questo è notevole il successo raggiunto in così poco tempo.

#2 E’ una borsa realizzata per poter sostenere fino a  210 kg!

#3 E’ double face, per cui completamente reversibile, anche se nessuno poi la sfrutta in questo modo

#4 Pur facendo parte della categoria borse di lusso è un modello low cost e il suo prezzo si aggira tra i 900 e i 1500 euro, se escludiamo le versione limited edition.

#5 Come detto all’inizio, viene proposta in 3 misure: grande, media e piccola.

 

Mini bag: le più belle della stagione

Posted by: admin

aprile 18th, 2018 >> Blog borse donna

Tra gli accessori più chic della primavera estate 2018 vi presentiamo le
mini bag.

Sono mini borse che rendono gli outfit davvero originali. Presenti già
nelle passate collezioni, per questa primavera diventano un irresistibile
must-have.

Sono caratterizzate da materiali innovativi e modelli che si rifanno un po’ al
vintage,  e un po’ guardano al futuro. Tutte le maison ne hanno proposto
almeno un modello: dalle tracolle, alle mini bag da portare a mano, e per
coloro che cercano uno stile sopra le righe citiamo anche il marsupio in
questa categoria. Questo borse sono talmente cool da essere sfoggiate per
ogni occasione anche dalle celebrity.

Tra le più pratiche di sicuro quelle piccole e compatte a tracolla, facili
da indossare per muoversi in libertà. Possono essere semplici o decorate
con tracolle in catena o corda; con fibbie di metallo o decorazioni di
pietre preziose. Tra le forme più trendy per la stagione: il cuore. Molti
brand hanno proposto questa forma perfetta sia per il giorno e sia per la
sera arricchendola di dettagli.

Tra le borse in miniatura più interessanti, citiamo la mini bag di Furla che ricalca
l’iconica bandoliera Metropolis in una linea super colorata e caratterizzata
da illustrazioni che richiamano gli animali africani e le foreste
tropicali. La chiusura a lucchetto è in metallo dorato e potrete indossarla
a spalla o incrociata, grazie alla pratica tracolla allungabile.

Ricordiamo le evergreen in pelle matelassè lanciate da Chanel che, oltre
alla classica versione nera, vengono proposte anche nelle tinte pastello
che richiamano la primavera oppure nelle versioni in tessuto preziosi
ideali per gli outfit da utilizzare la sera.

Infine, potete scegliere tra le mini bag o clutch rigide realizzate con dettagli
luccicanti e preziosi: decorazioni in luminosi swarovski che
trasformano queste piccole borse in veri gioielli.

Sboccia la primavera sulle borse donna!

Posted by: admin

aprile 10th, 2018 >> Blog borse donna

La primavera di quest’anno vede i fiori più colorati applicati e stampati anche sulle borse da donna. Borse chic e romantiche…decisamente irresistibili.
Con stampe di piccoli bouquet o in macro fantasie le borse floreali diventano piccoli capolavori da portare in ogni occasione.
Fiori su tutti i modelli: tracolle, shopper, e city bag, borse a mano e pochette. Dal mattino alla sera potrete ravvivare i vostri look!
Per un outfit semplice o bon ton scegliete una borsa floreale come semplice accessorio perfetto per dare un tocco di femminilità e romanticismo. Gli stilisti ne propongono tantissime versioni per tutti i gusti, scegliete quella che preferite!

Dolce e Gabbana offre un omaggio alla Sicilia con la Sicily bag azzurra con stampa floreale. In pelle di vitello, questa borsa, con patta frontale, si porta a mano ma è dotata di una pratica tracolla e dettagli interni comodi per portare con voi tutti gli effetti personali.

Blumarine interpreta la primavera con stampe a fiori dai colori pastello, che danno un senso di leggerezza ai volumi geometrici delle pochette rotonde, per interpretare un’eleganza contemporanea.

Alviero Martini propone la sua collezione di borse ed accessori Flower Garden. Un viaggio attraverso giardini con azalee e fiori di ciliegio dai delicati colori, come in un sogno. La stampa floreale di Alviero Martini s’ispira a giardini incantati che portano emozioni inattese.

Le borse floreali diventano protagoniste della stagione. Un consiglio: portatatele con leggerezza e allegria.
E se volete essere davvero cool, provate gli abbinamenti più azzardati accostando ai vostri outfit e alle borse floreali una seconda fantasia come i pois o le righe.
Lasciatevi dunque sedurre dal flower print!

Malefatte Venezia: le borse originali ed irripetibili

Posted by: admin

aprile 4th, 2018 >> Blog borse donna, Borse sportive

Le borse Malefatte sono pezzi unici perché vengono realizzate
artigianalmente e nascono dalla lavorazione di banner pubblicitari dismessi
che vengono tagliati e cuciti per creare articoli originali che racchiudono
pezzi di mostre, di eventi e di manifestazioni della città. Il materiale
che compone le Malefatte è il PVC che diventa un materiale eco-sostenibile,
se smaltito correttamente. Ecco perché queste borse sono resistenti,
impermeabili e lavabili.

Malefatte Venezia: le borse solidali

Sono borse sia per donna e sia per uomo che vengono realizzate nel
laboratorio di PVC riciclato della Cooperativa Sociale Rio Terà dei
pensieri di Venezia e di cui fanno parte i detenuti del carcere maschile di
Santa Maria Maggiore, e che vuole offrire una nuova opportunità
professionale. Il laboratorio è comunque aperto a tutti e collabora
attivamente con il settore pubblico e privato, aziende, associazioni per
venti e manifestazioni.

Tra i modelli disponibili per l’acquisto online:

Shopping bag
Zaini
Borse a tracolla
Bauletti
Pochette, trousse, portafogli e astucci

E molti altri.

Sono modelli vivaci e colori adatti ad un look casual, come la mini bag KROKAI.
Compatta ed essenziale questa borsa vi permette di tenere a portata di mano i vostri principali oggetti personali.

Le sue caratteristiche: impermeabile, tracolla regolabile, chiusura in velcro e un pratico
portachiavi interno.

La borsa Evasione mini
ha una fodera in pvc microforato completamente rimovibile, una tasca
interna portacellulare e angoli rinforzati in PVC trasparente.
E’ perfetta per ogni occasione quotidiana.

Visitate il sito del marchio presente in molti punti vendita in Italia e
scegliete la vostra Malefatta!