Archive for the ‘Blog borse donna’ Category

Tod’s e la sua edizione limitata dedicata ai cuccioli

Posted by: admin

agosto 20th, 2018 >> Blog borse donna

Da poco Tod’s ha presentato la sua Limited Edition realizzata insieme al
luxury blogger cinese Mr Bags. Il modello è uno zaino ispirato ai cuccioli
e dedicato alle pet lover. Ma la novità di questa borsa è legata al progetto
social che c’è dietro, ovvero una nuova modalità di acquisto che avviene
direttamente nella più popolare piattaforma di instant messagging asiatica:
WeChat, già scelta da altri noti marchi come ottimo strumento di marketing online.

Questa piattaforma nasce nel 2017 e si propone come mezzo di vendita,
direttamente tra una conversazione e l’altra. Una borsa come sempre
sinonimo di Made in Italy che è già  in vendita anche in una selezione di
boutique Tod’s nel mondo, per l’Italia a Milano e Roma. Un progetto, quello
di Tod’s, innovativo e virale che si rivolge ad una clientela giovane ed
ironica.

Un look casual per lo zaino che ricorda il muso di un cagnolino da abbinare
ai vostri outfit più informali con un tocco di ironia mantenendo sempre la
classe e il buon gusto tipici di Tod’s.

Le nuove borse per l’autunno 2018

Posted by: admin

luglio 27th, 2018 >> Blog borse donna

Le borse della prossima stagione non passeranno di sicuro inosservate. Accessorio immancabile per definire un look o per valorizzarlo,  la borsa attraversa, in ogni stagione, le tendenze più diverse.
In particolare, quelle dell’autunno saranno ricche di colore, di decorazioni, di stampe o scritte.

Le borse da portare a mano: protagoniste dell’autunno 2018

Le maxi bag da portare a mano saranno la novità della prossima stagione come abbiamo visto nelle sfilate di Jil Sander. Realizzate in pelle morbida si portano sotto braccio e allo stesso modo si porteranno le tracolle.

Jil Sander

Tutti gli stilisti si sono sbizzarriti, inoltre,  nel creare mini bag originali e stravaganti. Nei modelli più cool non manca l’eco pelliccia, quasi fossero dei peluche da portare sottobraccio, oppure nelle versione black o white da portare su look monocolore. Se preferite i contrasti, la pelliccia colorata sarà ancora presente per sdrammatizzare ogni tipo di look o per dare colore alla stagione fredda.

Le borse con frange

Le trecce e le frange sono sempre dettagli interessanti per quanto riguarda le nuove borse in pelle e per completare i look etnici o bohemien. Tra i modelli spiccano le hobo, come questa di HM ad un prezzo estremamente accessibile o in alternativa  ci sono i modelli a tracolla.

HM

Le borse a tracolla per l’autunno

Per quanto riguarda quest’ultime la moda le vede più eleganti e in tonalità particolari come il rosso ciliegia. Risultano adatte ad ogni occasione e si abbinano perfettamente ai look nei toni del blu come propone Blumarine.

Le forme geometriche sono un must have che non può mancare nel guardaroba soprattutto in colori sfiziosi. La forma quadrata diventa super attuale se la borsa è arricchita dai manici particolari anche in contrasto. Tra le borse a tracolla quest’anno spiccano anche le versioni in coccodrillo: chic e ideali per gli outfit vintage sono perfette per completare un look da sera se le scegliete piatte e con tracolla a catena.

E sempre per la sera saranno perfette le più raffinate con strass e pietre preziose, in raso. Via libera anche alle texture di passamanerie o ai colori metallici dall’oro, all’argento, al bronzo che ravvivano gli outfit in tinta unita.

Le Borse da acquistare con i saldi estivi

Posted by: admin

luglio 16th, 2018 >> Blog borse donna

Quale migliore occasione, se non i saldi, per acquistare le borse più interessanti della stagione e utilizzarle magari anche il prossimo autunno?

Questo è il periodo in cui è possibile trovare la borsa ideale ad un prezzo stracciato. Cercate la vostra, c’è l‘imbarazzo della scelta tra i tanti modelli di dimensioni e forme diverse e per ogni occasione d’uso. Innanzitutto quindi, cercate il vostro modello tra:

shopping bag, utile per il giorno grazie alla loro praticità e capienza, da utilizzare sia per occasioni informali e sia in situazioni dove si richiede un outfit più chic. Scegliete quelle dai colori naturali oppure dai colori accesi come il rosso e il verde menta per valorizzare un look semplice monocolore. Morbide o rigide le shopping di stagione vedono il ritorno dei grandi loghi a vista oppure dei fiori e delle fantasie colorate, se preferite le borse in tessuto. E se cercate il must have optate per le shopping bag in pvc trasparenti o coloratissime.

tracolle mini e maxi, sono le più gettonate della stagione. Sceglietele squadrate, tonde, minimal o sportive.

pochette, quelle basic nei colori classici come il nero potrete utilizzarle durante tutte le stagioni. Perfette quelle in pelle minimal nei colori fluo o in tessuti preziosi per la sera o ancora in paglia intarsiata per il giorno.

zainetto, marsupio in tessuti tecnici e colori fluo o pelle dai colori metallici da usare anche per outfit serali arricchiscono e rendono attuale un look basico.

Ecco alcuni dei modelli da non farsi sfuggire!

 

La tracollina nude di Pull and Bear che con un piccolo prezzo completa i vostri look sia informali che più sofisticati.

 

Il marsupio color block di Marc Jacobs.

La shopper basic di Zara.

Borsa donna: la storia dell’accessorio femminile per eccellenza

Posted by: admin

luglio 9th, 2018 >> Blog borse donna

E’ un oggetto fondamentale nella vita di tutti i giorni e negli anni è diventato un simbolo legato alla moda e attraverso il quale esprimere la propria personalità.

La storia della borsa ha origini antiche che risalgono addirittura all’epoca preistorica. Gli uomini primitivi idearono le prime borse,  per trasportare utensili e armi per la caccia, e si realizzavano accartocciando le pelli di animale. In seguito, dopo l’avvento della moneta, la borsa si diffuse sopratutto per gli uomini.

E’ in epoca medievale che la borsa entra ufficialmente tra gli accessori legati alla moda grazie alla creazione di alcuni modelli diversi tra loro: la borsa da portare alla cintura, la borsa a tracolla e la borsa da portare a mano che anticipa quella che oggi è la pochette.

Nel tempo poi le borse vennero realizzate con materiali più resistenti o preziosi: cuoio, raso, velluto e arricchiti con dettagli quali pietre preziose, nastri ecc…

Durante il periodo tra l’800 e il ‘900 la donna iniziò ad assumere un ruolo sempre più indipendente, trasformando la borsa nel simbolo della sua emancipazione. Man mano la borsa acquistò sempre più importanza partendo anche dal fatto che gli abiti femminili si modificarono nelle varie epoche e diventando sempre più leggeri e meno pratici.

E’ a partire dagli anni 50 che la borsa si propone come accessorio, non solo per la sua utilità.  Da questo momento viene visto come un elemento di design moderno e ricercato grazie alla versione più famosa di Kelly, la borsa di Hermes che si ispira all’elegante Grace Kelly.

Oggi la borsa da donna nasce dalla lavorazione artigianale delle pelli più pregiate e diventa un accessorio prezioso, ma pratico, che accompagna la quotidianità e offre l’opportunità di trasformare i propri look a seconda dell’occasione.

Borse stile tropical per l’estate 2018

Posted by: admin

giugno 27th, 2018 >> Blog borse donna

E’ arrivata l’estate e con essa le stampe e i colori che raccontano i mood della stagione. Le tendenze estive parlano di tocchi esotici e di tinte forti in ogni momento della giornata, sia al mare e sia in città. Sulle borse ed accessori quest’anno scegliamo il tropical: un evergreen.

Le stampe tropical sono presenti in colori differenti e sono d’ispirazioni diverse tra loro. Le stampe colorate sono legate sia alla flora che alla fauna con coloratissimi pappagalli e fenicotteri o dai fiori sgargianti sia su borse da giorno e sia su quelle da sera. Il verde rimane sempre il colore di base su cui si accendono i toni del giallo, del rosso, del rosa e dell’azzurro. Le palme sono le grandi protagoniste del fashion trend estivo, nel classico verde brillante oppure si caratterizzano con tinte diverse e decise.

Questa è la versione tropical di Zara, la classica shopper bag stampata con pochette interna rimovibile e manici lunghi.

Braccialini propone la sua it bag rivisitata per la stagione in veste glamour e trendy da portare sia a mano e sia con la tracolla removibile e regolabile.

Il marchio spagnolo Desigual propone più di una versione per quanto riguarda le stampe caraibiche. In particolare, ci piace questa shopper double face con chiusura a nastro e piccola tracolla interna.

Molto chic la pochette lucida che propone OVS, utilissima in vacanza per portare tutto il necessario per la spiaggia.

Borse donna: giallo energetico per l’estate 2018

Posted by: admin

giugno 20th, 2018 >> Blog borse donna

Il giallo illumina l’estate 2018: la moda di stagione si tinge di questo colore energico per il guardaroba accessori e borse comprese. Inserire un dettaglio di questo colore nell’ armadio diventa un fashion diktat per le fashion victim.

Non c’è Maison che non le abbia proposte: da Valentino a Gucci, da Dolce e Gabbana a Balenciaga tutti gli stilisti hanno inserito nelle loro collezioni questo colore che ricorda il sole e l’estate.

Le borse di colore giallo si abbinano facilmente anche con contrasti mix and match. Accompagnano elegantemente il bianco ottico, aggiungono vivacità al blu elettrico, danno un tocco etnico al verde scuro.

Vediamo alcuni modelli pensati per le diverse occasioni della giornata.

Ecco la shopper a mano di Gucci monologo realizzata in gomma. Accessorio versatile che ricorda gli anni 70 e 80. Un design oversize che ripropone la classica forma delle borse da spiaggia retrò con il logo vintage Gucci in rilievo.

 

Dolce e Gabbana propone Mini Von bag per iphone 6 Plus. Realizzata in pelle Dauphine con manico rigido e catena removibile in metallo dorato. Il logo è inciso su targhetta frontale e la chiusura è con bottone a pressione. All’interno sono presenti uno scomparto per Iphone e sei scomparti porta carte e porta documenti.

 

Balenciaga ha studiato una borsa piccola e geometrica ispirata alle borse porta scarponi. Si può portare a mano e a spalla con tracolla removibile e regolabile. La chiusura superiore è con zip e il logo intarsiato. Realizzata in pelle di vitello con le finiture in metallo placcato lucido.

Capsule collection O bag: le borse ispirate alle farfalle!

Posted by: admin

giugno 12th, 2018 >> Blog borse donna

Arriva la nuova e colorata collezione estiva di O bag ispirata alle
farfalle.

La capsule collection Farfalle incontra l’estate ed è già un
trend di stagione.
Le scocche coloratissime si decorano di farfalle 3D da scegliere tono su
tono o in mix con colori a contrasto. Si perché queste borse sono
personalizzabili e disponibili in due misure: la classica e la
versione mini da portare a mano.

La personalizzazione prevede:

  • scelta della scocca per colore e dimensione
  • scelta dei manici tra diverse tipologie
  • scelta delle farfalle per colore, quantità e posizione sulla scocca

 

Sono 5 i colori di questa nuova borsa: cedro, corallo, cobalto, rosa smoke
e color latte. In aggiunta potete acquistare un modello speciale blu navy
con farfalle multicolor.

Per quanto riguarda i prezzi: la O bag con farfalle nella misura standard
si trova a 96 euro mentre la versione mini a 92 euro.

L’iconica borsa nasce nel 2011 dall’azienda Full Sport di Padova che in
principio produceva solo O clock. Dopo il successo degli orologi penso
dunque di proporre anche una borsa personalizzabile in gomma ideando la
borsa pratica e personalizzabile Made in Italy che oggi viene esportata in
50 paesi nel mondo.

Potete creare ed acquistare la vostra O bag personalizzata direttamente dal
sito ufficiale www.obag.it  oppure
scegliendo uno dei negozi monomarca presenti in Italia.

Campomaggi: le borse donna di carattere

Posted by: admin

giugno 6th, 2018 >> Blog borse donna

Le borse Campomaggi nascono nel 1983 quasi per gioco. Il titolare, Marco
Campomaggi, dotato di pochi attrezzi da lavoro ma con una forte creatività
e passione per la pelletteria inizia una collezione secondo il suo gusto
personale. E dal 2000 la collezione viene apprezzata e riconosciuta come nuovo brand
nell’ambito delle borse da donna e da uomo.

La peculiarità delle borse Campomaggi riguarda il materiale: vacchetta naturale.
IL cuoio che viene lavorato con abilità e precisione nei dettagli e ogni borsa
prodotta da Campomaggi è un pezzo unico che racconta una storia.

Il pellame utilizzato per la creazione di queste borse è molto resistente e anche dopo essere stato trattato mantiene la sua naturale autenticità con venature ed irregolarità tipici della pelle invecchiata.
La caratteristica che colpisce di più di questo tipo di pelle è che nel tempo acquista
lucentezza e bellezza e acquistando una borsa Campomaggi vi verrà regalato
un kit di crema brevettata da Campomaggi per mantenere e preservare la
pelle del vostro accessorio con le istruzioni per mantenere inalterate nel
tempo le caratteristiche della borsa.

Campomaggi ti propone inoltre, la produzione di borse su misura nel colore
e nel materiale che preferite, vi basterà chiedere informazioni al customer
service, anche online.

Tra i modelli disponibili nell’e-commerce o negli store affiliati potete
scegliere

le evegreen: le shopping in canvas colorato stone washed e cuoio con il
logo Campomaggi e dotate di tracolla amovibile e chiusura con bottone
automatico. Il lavaggio del tessuto conferisce loro un aspetto “vissuto”.

Tra le novità, invece, la bandoliera Surfinia in vacchetta naturale con
ricami d’ispirazione navajo, fodera in cotone e tracolla regolabile.

Scoprite tutti i modelli di Campomaggi, le borse che acquistano
valore nel tempo!

Borsa porta trucchi, guida alla scelta

Posted by: admin

maggio 29th, 2018 >> Blog borse donna

Una borsa porta trucchi è, nella maggior parte dei casi, un accessorio dal formato ridotto che può essere trasportato come e dove si vuole, per un breve spostamento o anche per un viaggio più lungo: la compattezza, pertanto, è una delle caratteristiche distintive di queste trousse, che sono caratterizzate da una tipica forma a bauletto che fa in modo che possano essere inserite senza problemi in uno zaino o in una valigia. Borse che occupano poco spazio e che limitano gli ingombri, insomma, ma che si rivelano indispensabile per tenere tutti gli oggetti personali ben conservati e in ordine: non solo il rossetto e il mascara, ma anche la cipria, le creme per il viso, le salviettine struccanti, e così via.

Come è fatta una trousse

In genere una borsa porta trucchi è dotata di diversi scomparti e tasche, quasi sempre di dimensioni modeste, grazie a cui i prodotti possono essere tenuti separati: ci sono, dunque, i vani per le spugnette, il cassetto per i lucidalabbra, quello per lo specchietto, eccetera. Dal punto di vista della composizione di materiali, la solidità è una dote fondamentale, per garantire longevità e capacità di resistere ai colpi e agli urti, ma non bisogna dimenticare che una trousse deve essere anche leggera: in caso contrario maneggiarla e trasportarla sarebbe a dir poco complicato. Il consiglio in vista di un acquisto è quello di puntare su una borsa elegante, realizzata in tessuto lucido, se possibile impermeabile, magari munita di piccole imbottiture per assicurare una protezione ancora più ottimale a ciò che è contenuto.

Gli accessori della borsa porta trucchi

Tra gli accessori che conviene ricercare in una borsa porta trucchi di qualità c’è di sicuro il manico, che deve garantire il massimo della comodità per il trasporto: così la trousse può essere gestita proprio come una valigetta o un piccolo baule. Per fare in modo che il contenuto resti al sicuro e che la borsa non si apra in maniera accidentale, invece, non c’è nulla di più indicato di un lucchetto, che per altro può contribuire a rendere il tutto ancora più elegante. Insomma, una borsa di questo tipo può essere utilizzata in ogni circostanza e in ogni ambiente senza rischi: nel corso di un viaggio per affari, in occasione di una vacanza con la propria famiglia, in albergo, in campeggio, e così via.

Un accessorio decorativo

Una curiosa alternativa consiste, invece, nel trasformare la borsa porta trucchi in un accessorio decorativo, un soprammobile da tenere esposto in camera da letto o in bagno: è ovvio che in questo caso c’è bisogno di un rivestimento accattivante e raffinato, meglio ancora se realizzato in tessuto rigido. Che si opti per dei colori alla moda, per delle stampe divertenti o per fantasie fuori dal comune, l’importante è non eccedere e rimanere entro i confini del buon gusto.

Nel caso in cui il budget che si è disposti a spendere sia molto limitato, infine, si può prendere in considerazione una ulteriore opzione: un modello ad astuccio, che forse non garantisce la stessa comodità del classico bauletto, anche perché privo di tasche e cassetti, ma che ha il pregio di essere meno rigido e, quindi, di poter trovare posto ovunque, anche in un’altra borsa.

Borse da spiaggia 2018: i modelli più glamour!

Posted by: admin

maggio 23rd, 2018 >> Blog borse donna

Finalmente arriva il momento di andare al mare e dopo la prova costume c’è da scegliere l’accessorio che vi accompagnerà per tutta l’estate in spiaggia: la borsa mare!

Innanzitutto, le caratteristiche principali della borsa da spiaggia sono l’estetica e l’aspetto pratico. Parlando di estetica: la borsa da mare segue i vostri outfit così come le borse da città. Scegliete dunque tra le tante proposte e modelli destinati a farvi compagnia per tutta la stagione e che hanno l’obiettivo di valorizzare i vostri look da mare. Le borse da mare del 2018 faranno da cornice non solo alle vostre giornate in spiaggia ma anche per la piscina e in tutte le vostre gite estive.
Per quando riguarda la praticità, tutte le borse che vi accompagnano nell’arco della giornata devono offrirla ma, in particolare, le borse da spiaggia devono regalare una comodità maggiore: una facilità di apertura per poter estrarre velocemente tutto quello che serve, un’ampia capienza per contenere cappello, telo mare, occhiali, beauty, solari, libri ecc…

Borse da spiaggia 2018: i modelli da non perdere

Potrete scegliere tra materiali leggeri: tessuto, tela, paglia e negli stili più classici arrivando fino alla sacca da mare. La sacca in rete è semplice e casual e così come quella in pvc trasparente vi permette di trovare facilmente quello che cercate.

Chanel 

Oppure, scegliendo il modello shopper pratico e capiente la borsa da spiaggia si può sfruttare poi anche per altre occasioni.
Per quanto riguarda lo stile potete spaziare dalla borsa da spiaggia multicolore con stampe optical, fiori o nel più tradizionale stile navy.

OVS

La classica borsa da mare in paglia rimane un must have di ogni estate e potrai portarla anche in città nelle nuove versioni tonde, per uno stile boho chic.

Valecomesei.com