Archive for luglio, 2018

Le Borse da acquistare con i saldi estivi

Posted by: admin

luglio 16th, 2018 >> Blog borse donna

Quale migliore occasione, se non i saldi, per acquistare le borse più interessanti della stagione e utilizzarle magari anche il prossimo autunno?

Questo è il periodo in cui è possibile trovare la borsa ideale ad un prezzo stracciato. Cercate la vostra, c’è l‘imbarazzo della scelta tra i tanti modelli di dimensioni e forme diverse e per ogni occasione d’uso. Innanzitutto quindi, cercate il vostro modello tra:

shopping bag, utile per il giorno grazie alla loro praticità e capienza, da utilizzare sia per occasioni informali e sia in situazioni dove si richiede un outfit più chic. Scegliete quelle dai colori naturali oppure dai colori accesi come il rosso e il verde menta per valorizzare un look semplice monocolore. Morbide o rigide le shopping di stagione vedono il ritorno dei grandi loghi a vista oppure dei fiori e delle fantasie colorate, se preferite le borse in tessuto. E se cercate il must have optate per le shopping bag in pvc trasparenti o coloratissime.

tracolle mini e maxi, sono le più gettonate della stagione. Sceglietele squadrate, tonde, minimal o sportive

pochette, quelle basic nei colori classici come il nero potrete utilizzarle durante tutte le stagioni. Perfette quelle in pelle minimal nei colori fluo o in tessuti preziosi per la sera o ancora in paglia intarsiata per il giorno.

zainetto, marsupio in tessuti tecnici e colori fluo o pelle dai colori metallici da usare anche per outfit serali arricchiscono e rendono attuale un look basico.

Ecco alcuni dei modelli da non farsi sfuggire!

 

La tracollina nude di Pull and Bear che con un piccolo prezzo completa i vostri look sia informali che i più sofisticati

 

Il marsupio color block di Marc Jacobs

La shopper basic di Zara

Borsa donna: la storia dell’accessorio femminile per eccellenza

Posted by: admin

luglio 9th, 2018 >> Blog borse donna

E’ un oggetto fondamentale nella vita di tutti i giorni e negli anni è diventato un simbolo legato alla moda e attraverso il quale esprimere la propria personalità.

La storia della borsa ha origini antiche che risalgono addirittura all’epoca preistorica. Gli uomini primitivi idearono le prime borse,  per trasportare utensili e armi per la caccia, e si realizzavano accartocciando le pelli di animale. In seguito, dopo l’avvento della moneta, la borsa si diffuse sopratutto per gli uomini.

E’ in epoca medievale che la borsa entra ufficialmente tra gli accessori legati alla moda grazie alla creazione di alcuni modelli diversi tra loro: la borsa da portare alla cintura, la borsa a tracolla e la borsa da portare a mano che anticipa quella che oggi è la pochette.

Nel tempo poi le borse vennero realizzate con materiali più resistenti o preziosi: cuoio, raso, velluto e arricchiti con dettagli quali pietre preziose, nastri ecc…

Durante il periodo tra l’800 e il ‘900 la donna iniziò ad assumere un ruolo sempre più indipendente, trasformando la borsa nel simbolo della sua emancipazione. Man mano la borsa acquistò sempre più importanza partendo anche dal fatto che gli abiti femminili si modificarono nelle varie epoche e diventando sempre più leggeri e meno pratici.

E’ a partire dagli anni 50 che la borsa si propone come accessorio, non solo per la sua utilità.  Da questo momento viene visto come un elemento di design moderno e ricercato grazie alla versione più famosa di Kelly, la borsa di Hermes che si ispira all’elegante Grace Kelly.

Oggi la borsa da donna nasce dalla lavorazione artigianale delle pelli più pregiate e diventa un accessorio prezioso, ma pratico, che accompagna la quotidianità e offre l’opportunità di trasformare i propri look a seconda dell’occasione.